Spilamberto. Ultimo baluardo Renziano! Si aumenta lo stipendio del Sindaco ma si nega la richiesta di  aumento ai lavoratori

ll comune di Vignola approva l’ODG che il sindaco di Spilamberto aveva respinto  (Vedi). Lo aveva  già  approvato  il Comune di Soliera ( Il Sindaco è il segretario provinciale del PD)  ed altri comuni della Provincia. Inspiegabile quella che è accaduto in consiglio comunale a Spilamberto. La lista eco-civica “Cittadini per Spilamberto”  ha presentato un’ ODG che denunciava l’abbassamento degli stipendi dei modenesi ed avanzava proposte  per cercare di arginare l’emergenza salariale   ed  infine, proponeva un sistema fiscale progressivo, diverso da quello denominato “Tassa Piatta” . Il Sindaco di Spilamberto in quel consiglio comunale dopo aver votato, anche col nostro consenso,  un sostanzioso aumento per se medesimo , ha fatto, lui, il Sindaco, la dichiarazione di voto contro l’o.d. g. proposto dalla lista Eco-civica   che chiedeva di aumentare i salari  e proponeva la progressività delle imposte  come da Costituzione anche da parte degli enti locali.

La notizia

l’Ordine del Giorno, cassato dalla lista sostenuta dal PD a Spilamberto, è invece stato approvato dal Consiglio Comunale di Vignola dallo schieramento  a cui appartiene il PD. L’Ordine del Giorno ha delle caratteristiche speciali  di fatto  è una piattaforma programmatica   che su lavoro e fisco rappresenta i valori della sinistra e delle persone che lavorano.  Un taglio netto, questo, alle politiche sul lavoro  dei Renziani. Rappresenta un lento ed inesorabile riposizionamento del PD a favore dei lavoratori.

Quale giudizio dare a metà mandato della giunta di Costantini?

Applicando tariffe uniche e non progressive, come prevede la Costituzione ,la giunta ed i consiglieri di maggioranza  si allineano al  alle posizioni di Salvini , ricordate la proposta della tassa piatta?

Costantini  votando contro l’ODG  degli eco-civici ,  di fatto sostiene che    è d’accordo a che i salari dei lavoratori siano bassi come accade ora. ( Vedi Renzi  Jobs act  ed abolizione dell’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori)

La giunta ed i consiglieri comunali di Spilamberto, sostenuti dal PD, riducendo , vedi zona ex Scuderie,  il numero di appartamenti PEP  a Spilamberto  rende più costoso l’acquisto degli appartamenti per i ceto medio bassi.

Questa giunta e questa maggioranza fanno  cose di destra. Emerge la differente diversità tra le politiche di Spilamberto e quella dei comuni limitrofi

Vedi il testo dell’ODG approvato a Vignola e Soliera e respinto a Spilamberto

Informazioni su Condividere Spilamberto

condividerespilamberto@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in istituzioni, locale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...